Netweek      
News
Conferito ad Italia e Germania il mandato per la moratoria contro la pena di morte
15/05/07
Ieri i ministri degli Esteri dell'Unione europea hanno confermato all'Italia e alla Germania il conferimento del mandato per mettere a punto il testo di risoluzione da presentare all'Assemblea dell'Onu per la richiesta della moratoria sulla pena di morte. Il mandato include anche la raccolta di adesioni per una 'co-sponsorship' che promuova l'iniziativa in altre aree geografiche e l'instaurazione di contatti con la presidenza dell'Assemblea generale dell'Onu per riprendere la discussione, nell'ordine del giorno, del paragrafo riguardante i diritti umani.
Secondo i dati Amnesty International www.amnesty.it , sono sempre più numerosi i consensi per una moratoria universale sulla pena di morte, mentre si assiste ad un calo del numero delle esecuzioni che sono state 2.148 nel 2005 e 1.591 nel 2006. Attualmente sono 128 i Paesi che l'hanno abolita e 69 quelli in cui è ancora in vigore, anche se poi ad applicarla sono in pochi. E' la Cina ad eseguire il numero maggiore di esecuzioni, seguita da Iran, Iraq, Pakistan, Sudan e Stati Uniti.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Associazione Volontari delle Acli Lombardia
Sondrio
CF:
A.I.S. (Associazione Italiana Soccorritori)
Meda
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY