Netweek      
News
Navigare sicuri: ecco il nuovo sito dedicato ai ragazzi e alle famiglie
28/05/07
E' attivo il nuovo sito www.tiseiconnesso.it, nato grazie alla collaborazione tra il Ministero della comunicazione e l'organizzazione Save the Children Italia onlus, che ne ha curato la realizzazione.
Il sito parla ai giovani utilizzando lo stesso linguaggio ma è strutturato in modo da essere accessibile anche a genitori ed insegnanti.
Abbiamo quindi l’area 'Ragazzi', accessibile direttamente dalla home page e suddivisa in sei sotto-aree. In dettaglio: - Navigare: navigazione sicura, come evitare di entrare in contatto con contenuti inadatti all’età e/o al grado di maturità dei ragazzi.
- Community: come utilizzare i numerosi strumenti messi a disposizione dalla rete e oramai dai cellulari, chat, blogs, social networks, etc in sicurezza; individuando i rischi potenziali ed adottando quelle misure che ne consentono un utilizzo sicuro.
- Video on-line: il concetto fondamentale su cui vogliamo far riflettere è quello per cui una volta messo qualche cosa on-line ne perdiamo il controllo, chiunque può utilizzarlo con gli scopi più differenti. Ad esempio, quello che in un primo momento può sembrare un semplice scherzo può avere conseguenze estremamente dolorose per chi lo subisce. Si evidenzia inoltre il concetto di responsabilità delle proprie azioni e delle relative conseguenze.
- Videogiochi : abbiamo focalizzato l’attenzione sulla dipendenza, e sul comportamento sicuro che è necessario mantenere anche quando si frequentano le community create attorno ai giochi on-line.
- Condividi: copyright, diritto d’autore e tutela della creatività altrui e quindi anche eventualmente della propria sono i concetti su cui vogliamo far riflettere in questa sezione.
- Commercio: qui l’attenzione si sposta sul commercio elettronico e via cellulare. Sul rischio di truffe e su come sia possibile adottare pochi accorgimenti per aumentare la sicurezza.
Inoltre è prevista una sezione 'Video'. I video selezionati, quasi tutti prodotti all’estero con sottotitoli in italiano, richiamano le tematiche trattate nelle singole sezioni.
L’area 'Genitor'i è suddivisa in tre sotto-aree: - la prima si focalizza sul tema nuove tecnologie (NT): che cosa si può fare con le NT, che uso ne fanno i ragazzi, quali sono i rischi sottesi e quale dovrebbe essere il ruolo di supporto per un genitore; - la seconda che entra più nello specifico, con consigli in dettaglio (vengono riprese le aree di rischio trattate per i ragazzi) su come aiutare i propri figli a sviluppare un comportamento sicuro; - nella terza area vengono dati riferimenti utili per approfondire le tematiche trattate e per avere un quadro più completo del fenomeno (rapporto minori e nuove tecnologie).
Anche quest’area prevede come supporto video di sensibilizzazione per lo più prodotti all’estero.
Infine l'area docenti, suddivisa in tre sotto-aree:
- la prima si focalizza sui media nella scuola e su come si inseriscono i nuovi meda nella didattica; - la seconda promuove un utilizzo sicuro delle NT e offre indicazioni su che cosa può fare il docente per orientare ad un utilizzo consapevole; - nella terza vengono dati riferimenti utili per approfondire le tematiche trattate e per avere un quadro più completo del fenomeno.
Nel sito, c’è inoltre un collegamento all’esperienza del Marano Spot Festival, per la realizzazione di spot da parte dei ragazzi con contenuto sociale (a favore della legalità, contro la camorra, contro il bullismo, etc.). Infine è stata avviata una collaborazione, destinata a crescere nel tempo, con la struttura ragazzi di Rai 3 per la diffusione di servizi e programmi realizzati nell’ambito dell’esperienza GT Ragazzi.
A partire dalla seconda decade di giugno sarà on air una campagna di comunicazione rivolta alle famiglie per sensibilizzarle sul tema dei potenziali rischi delle tecnologie. La campagna è promossa dal Ministero insieme alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento informazione e editoria.
www.savethechildren.it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
ASSOCIAZIONE ALBERIO
Paderno Dugnano
CF:
Beth'or
Monza
CF: 92150660287
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY