Netweek      
News
'Who Counts?', la campagna di The Lancet per dare un volto ai milioni di invisibili
29/10/07
'Who Counts?' è¨ la campagna-denuncia che la rivista 'The Lancet' presenterà nei prossimi giorni a Pechino per sostenere progetti a favore della certificazione di nascite e decessi nei Paesi in via di Sviluppo.
Già nel 2006 l'Uncef aveva dedicato il rapporto 'Esclusi ed invisibili' - La condizione dell'infanzia nel mondo ai più di 50 milioni di piccoli individui che non vengono registrati alla nascita e pertanto, privi di identità , non godono dei diritti fondamentali come l'istruzione e la salute.
La stessa drammatica situazione si riscontra anche per i decessi: in Africa, ad esempio, meno del 10% delle morti viene registrata e ciò rappresenta un grande ostacolo nella valutazione di malattie, fattori a rischio e nella programmazione di interventi sanitari.
Richard Horton, direttore di 'The Lancet', afferma: 'Non esiste alcuna agenzia delle Nazioni Unite con la responsabilità di registrare nascite e decessi. La campagna 'Who Counts?' servirà a reperire partner globali per promuovere sistemi di registrazione nei Paesi in ritardo e a valutare quanto vale per ciascuno di noi la vita di un altro essere umano'
www.ansa.it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Centro di Aiuto alla Vita - Cassano d'Adda
Cassano d'Adda
CF: 91547020155
Associazione culturale Agorarte
Brugherio
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY