Netweek      
News
Incriminati per sequestro di bambini i volontari della ong francese 'Arca di Zoè'
30/10/07
Sono stati incriminati con l'accusa di sequestro di bambini ed estorsione i 6 cooperanti francesi della organizzazione non governativa 'Arca di Zoè', mentre i sette spagnoli membri dell'equipaggio dell'aereo che avrebbe dovuto portare i piccoli passeggeri in Francia sono stati condannati per complicità. Ad annunciarlo è stato Hourmadji Moussa Doumgor, ministro delle Comunicazioni del Ciad.
La vicenda, ancora poco chiara, si è consumata pochi giorni fa nella zona or Ciad, ad Abéché, quando le autorità locali hanno fermato i volontari francesi intenti a far imbarcare sull'areo 103 bambini tra i tre e gli otto anni provenienti dal vicino Darfur, con lo scopo di trovar loro una famiglia in Europa. Secondo alcune testimonianze fornite dagli stessi bambini, non tutti orfani come invece dichiarato dai cooperanti, pare che il reclutamento dei piccoli sia avvenuto con l'inganno, attraverso proposte di regali e caramelle. In ogni caso, avendo ancora dei famigliari, i piccoli non sarebbero stati comunque adottabili; inoltre, la legge in vigore in Sudan vieta, come in tutti i paesi musulmani, la pratica dell'adozione.
Secondo fonti diplomatiche francesi ad attendere i bambini in Europa c'erano centinaia di famiglie che avrebbero sborsato dai 3.000 ai 6.000 euro per ciascuno di essi.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Centro di aiuto alla vita di Mariano Comense
Mariano Comense
CF:
LA MARTESANA
Erba
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY