Netweek      
News
Piano per le ciclabili: lo propone l'associazione 'MonzainBici'
15/12/07
Vogliono piste ciclabili nuove e la realizzazione di un piano generale che sistemi quelle già esistenti.
Dopo un incontro avvenuto con il presidente della Circoscrizione 4, Filippo Carati, l'associazione cicloambientalista 'MonzainBici' ha chiesto soluzioni urgenti che diano una svolta decisiva alla mobilità ciclistica della città.
Ecco, di seguito, le proposte di 'MonzainBici' consegnate all'assessore Massimiliano Romeo.


Egregio Assessore Romeo,
a seguito del nostro incontro del 27 novembre scorso, presente il Sindaco Marco Mariani e l’architetto Bonfanti , e avuta sollecitazione dal Sindaco a presentare proposte per migliorare la ciclabilità di Monza, essendo lui stesso molto favorevole a questo processo, le indichiamo una serie di interventi di unione tra i vari spezzoni di ciclabili esistenti, al fine di dare continuità alla rete ciclabile che sta nascendo in città :
1 – Direttrice Via Vittorio Veneto – via Teodolinda (da quartiere Triante). Collegamento tra : via Vittorio Veneto (fondo da sistemare) e via Monte Cervino e via Monte Bianco (questa ultima da ricreare) attraverso P.zza Giovanni XXIII; tra via Monte Bianco e via Sempione; tra passerella Ferroviaria e Via Cortelonga.
2 - Direttrice Viale Libertà – Via Vittorio Emanuele (da quartiere Libertà). Collegamento tra Via Correggio e sottopasso ferroviario; tra sottopasso ferroviario e via Bergamo attraverso via Canova.
3 – Direttrice Via Tiepolo – Via Rota (da quartiere Cederna). Collegamento tra via Tiepolo e Via Foscolo attraverso Via Tintoretto; tra Via Foscolo e via Rota attraverso via Buonarroti.
4 – Pista ciclabile dell'oasi che mette in contatto il posteggio delle F.S. di Porta Castello con Via Buccari e Via Rota. Essa utilizza l’ area ex sede del binario morto e gli spazi limitrofi al deposito locomotive che le F.S.
5 – Direttrice Via Monte Santo Via Toniolo (da quartiere San Rocco). Collegamento da Via Carnia a Via Toniolo (ciclabile del Villoresi).
6 – Direttrice San Fruttuoso – San Rocco. Collegamento da Via Campania a Via Carnia attraverso Via Aquileia / Monte Santo.
7 – Direttrice Via Battisti – Via Zucchi (da quartiere Cazzaniga). Collegamento Attraverso via Volta.
8 – Direttrice Via Battisti – Via Lario (da Parco verso Muggiò). Attraversamento diretto del p.zzale Virgilio tra via Battisti e Via Lario.
9 – Direttrice P.zzale Virgilio – Viale Elvezia. Innesco via Elvezia da P.zzale Virgilio.
Questi collegamenti tra ciclabili sono indispensabili per cominciare a ragionare su una vera e propria rete ciclabile monzese che darebbe tutti i vantaggi che oggi conosciamo. Monza potrebbe essere una tra le prime città lombarde ad avere continuità ciclabile per garantire sicurezza ai cittadini che sceglieranno questo mezzo di locomozione.
Su questa base, successivamente, si potranno poi progettare ciclabili a raggiera utili a raggiungere ogni punto di interesse di Monza con notevoli vantaggi per l’intera città.In attesa di una sua cortese risposta, la salutiamo cordialmente.
Massimo Benetti - Presidente MonzainBici-Fiab
www.monzainbici.it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Gruppo teatrale amatoriale La Rungia
Cadorago
CF:
La Corte dell'Oca
Arona
CF: 90010290030
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY