Netweek      
News
AIFVS: 'Rivogliamo l'emendamento che vieta la vendita di alcolici dopo le due di notte'
31/01/08
Continua la protesta dell'Associazione Itailiana Vittime della Strada (AIVS) www.vittimestrada.org in merito all'emendamento, approvato agli inizi di gennaio dalla Commissione Trasporti della Camera, che abolisce il divieto di somministrare alcolici dopo le due di notte.
Eppure, stando ai dati forniti dall'Associazione Amici Polizia Stradale, sulla base di quelli elaborati dal Ministero dell'Interno, la norma era riuscita a limitare il numero di incidenti mortali sulle strade. Confrontando infatti il periodo ottobre-dicembre 2006 con l'omologo del 2007, gli incidenti mortali sono passati da 405 a 319, i morti da 457 a 344, di cui gli under 30 da 190 a 137 (53 vittime in meno, il 27,9%). Gli impatti notturni, dalle 22 alle 6, con esito mortale sono passati da 171 a 119. Esaminando le prime due settimane di gennaio (paragonandole con le omologhe 2007), ci sono otto incidenti mortali in meno (-16,3%), 14 deceduti in meno (-24,5%), di cui appunto 13 'under 30' in meno (-50%). I morti in incidenti stradali notturni sono stati il 46% in meno.
Non la pensa così la Commissione Trasporti, sostenendo che 'Il divieto non ha di fatto inciso sul calo degli incidenti notturni e della mortalità, ma che a fare la grossa parte è stato l`aumento considerevole dei controlli per le strade e davanti alle discoteche. Da appena 200 mila del 2006 a oltre 800 mila nel 2007. Si è voluto invece puntare sulle pene, ancora più severe rispetto al decreto convertito in legge ad ottobre, con arresto fino a sei mesi per i casi più gravi e sospensione della patente fino a 6 anni'. rassegna.governo.it/testo.asp?d=28368897


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Protezione Civile Paracadutisti Castelcovati
Castelcovati
CF: 91012720172
Associazione Banca del Tempo di Monza e Brianza
Monza
CF: 94576940152
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY