Netweek      
News
Voci per la libertà-Una Canzone per Amnesty: sono aperte le iscrizioni al concorso
03/03/08
L'associazione Voci per la Libertà e la sezione Italiana di Amnesty International hanno presentato le dieci canzoni candidate a ricevere il Premio Amnesty Italia 2008, il riconoscimento che spetta alle opere musicali che affrontato il tema dei diritti umani.
Prossimante sul sito www.vociperlaliberta.it verrà reso noto il testo vincitore, scelto tra quelli prodotti dai seguenti autori: Eugenio Bennato, Giorgio Canali e Rossofuoco, Gemelli Diversi, Gianna Nannini, Negramaro, Radiodervish, Remo Remotti, Antonella Ruggiero, Subsonica e Tete de Bois.
Intanto sono già iniziati i preparativi per l'11a edizione del concorso musicale nazionale dal vivo 'Voci per la libertà', dedicato ai gruppi o ai solisti emergenti. Il festival si terrà dal 17 al 20 luglio a Villadose (Ro), tre giorni di eliminatorie ed una finale con il quale si assegnerà il Premio Una Canzone per Amnesty al testo inedito che più di tutti si ispirerà ai principi contenuti nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, della quale quest'anno si celebra il 50° anniversario.
Gli artisti emergenti potranno aderire entro il 15 aprile. I 6 gruppi finalisti parteciperanno alla realizzazione del Cd Compilation 'Voci per la Libertà 2008' che sarà distribuito su tutto il territorio nazionale.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
CENTRO CULTURALE ITALIANO GIOVANNI PAOLO PRIMO
Garbagnate Monastero
CF: 92058230134
Nuova associazione Amici della musica
Erba
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY