Netweek      
News
Mele, arte e tanta voglia di 'fare assieme': ecco gli ingredienti della riuscita festa della Pro loco di Fagnano Olona
10/11/08
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato inviato dalla Pro loco di Fagnano Olona (Va) www.proloco-fagnanoolona.org


Un fine settimana ricco di iniziative è stato proposto a Fagnano Olona grazie all'instancabile attività dei volontari della Pro loco cittadina guidata dalla Presidente Armida Macchi Porta.
Domenica 16, infatti, in occasione della Festa di San Martino, la cappella dedicata al santo patrono è stata oggetto di apprezzate visite, grazie anche ai restauri completati lo scorso anno che hanno restituito alla comunità fagnanese un importante pezzo di storia locale. "È un autentico gioiello", "Che bello", "Avete fato un ottimo lavoro": queste sono state le prime frasi di stupore espresse dai visitatori una volts entrati nella piccola 'Cappella Sistina'. Tutti si sono poi soffermati sulle due frasi affrescate che campeggiano sulle pareti interne della chiesetta: "Ciò che sarete voi noi siamo adesso" e "Perciò chi scorda noi scorda se stesso", che ricordano l'importanza delle proprie radici e della propria storia.
Un popolo senza memoria è un popolo senza storia e un popolo che non conosce il suo passato con le sue tradizioni secolari è destinato a sparire.
Nel corso della giornata sono stati distribuiti l'immaginetta del Santo, il DVD con il filmato della storica cerimonia di inaugurazione ed il libretto sulla Cappella di San Martino, tutte opere e lavori ben confezionati dalla Pro Loco. In particolare, il libretto sulla cappella è un testo accattivante, ricco di storia, con la relazione tecnica dei restauri, leggende e tante curiosità, materiale che è possibile richiedere in ogni momento scrivendo a presidente@proloco-fgnanoolona.org.
"A visitare la cappella sono giunte persone anche al di fuori della provincia di Varese", ha aggiunto Fausto Bossi, della Pro loco. "Ora le visite guidate saranno estese anche alle scuole, affinchè i ragazzi possano scoprire ed apprezzare le bellezze storiche della città".
Nel cortile del Castello Visconteo è stata invece allestita la sesta edizione della 'Sagra di pomm', con mostarde, succhi, dolci, tutti a base di mela, prodotti molto apprezzati tanto che in poco tempo sono sparitit dai banchi degli organizzatori.
"E' stato molto bello vedere nel cortile del nostro castello tante persone socializzare e guardare le bancarelle, mentre altre assaggiavano il novello e i dolci esposti, chiedendo consigli e scambiandosi ricette", racconta la Presidente della Pro Loco Armida Macchi Porta (quarta a partire da sinistra), che ha elogiato tutte le signore che hanno offerto le torte di mele fatte in casa.
Nel pomeriggio invece, vista la giornata fresca e ventilata, sono state distribuite fumanti caldarroste e vin brulé, mentre tra le primizie di stagione spiccava un vino novello frutto dell'utlima vendemmia.
Quest'anno, tra gli invitati, c'erano anche i soci del neonato circolo culturale 'L'alba' e diversi pittori della scuola d'arte 'Il Prisma' di Cassano Magnano (VA).
A metà pomeriggio, il nuovo Parroco don Giorgio Basilio (nella foto) si è recato alla Cappella di San Martino per una breve cerimonia religiosa, dove ha speso apprezzamenti molto positivi nell'osservare da vicino i restauri voluti e realizzati dalla Pro Loco.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
ASD BOXE CLUB BOLLATE
Bollate
CF:
AMICIGIO' INSIEME
Castelletto Ticino
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY