Netweek      
News
Nicola Ruffoni è il nuovo presidente del G.S. CSI Morbegno
28/11/08
Riceviamo e pubblichiamo il comuncato inviato dal G.S. CSI Morbegno www.gscsimorbegno.org


Alla presenza di una cinquantina di soci, si è svolta martedì 25 novembre scorso l’assemblea annuale del G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati che prevedeva anche il rinnovo del consiglio direttivo per il biennio 2009/2010. Dopo il resoconto dell’attività svolta, da parte del direttore tecnico Giovanni Tacchini e la relazione finanziaria dell’amministratore Mauro Rossini, prima di procedere alle votazioni, il G.S. CSI Morbegno ha conferito ad Antonio Cornaggia, presidente uscente e reggente del sodalizio ininterrottamente dal 1984, la presidenza onoraria. Ecco la motivazione ufficiale:
"Caro Antonio, per moltissimi anni sei stato eletto presidente della nostra società sportiva, il glorioso CSI Morbegno, che rappresenta senza dubbio uno dei più prestigiosi sodalizi, nel settore dell’atletica leggera, presenti sul territorio valtellinese. Sotto la tua guida e grazie al lavoro appassionato di tante persone, hai visto continuamente crescere l’associazione, che hai spesso sostenuto con generosi contributi finanziari, consentendo così continui miglioramenti delle varie attrezzature sportive. La tua attività di presidente si è sempre ispirata ai valori più genuini e sani dello sport, inteso come elemento di crescita e di sviluppo soprattutto delle giovani generazioni. Il Consiglio uscente, sulla base di queste motivazioni, con profonda e sincera gratitudine, ti conferisce il prestigioso riconoscimento di Presidente Onorario a vita, del Gruppo Sportivo CSI Morbegno".
Il bilancio di questo ultimo biennio di attività è senza dubbio positivo. Il gruppo ha partecipato mediamente a 100 gare a stagione, suddivise tra corse campestri, su strada, in montagna e in pista. A livello di tesserati, la crescita del settore giovanile è stata esponenziale, solo negli ultimi due mesi sono stati tesserati più di 30 ragazzi sotto i 14 anni. Questo soprattutto grazie alla proficua collaborazione con il CONI-Sondrio nell’organizzazione delle manifestazioni “Giocosport” e “Lapistaelementare” che hanno fatto entrare l’atletica leggera nelle scuole elementari di tutta la provincia.
A livello di risultati, da segnalare Marco Leoni, che per due anni consecutivi ha vestito la maglia azzurra, Luigi Campini che ha vinto tre titoli italiani, la categoria allievi che ha vinto il titolo italiano di società di corsa in montagna nel 2007 e la categoria allieve che ha fatto la stessa cosa nel 2008. Da non dimenticare che nel 2007 il G.S. CSI Morbegno ha ricevuto dal CONI la Stella di Bronzo al Merito Sportivo.
Dal punto di vista organizzativo, il G.S. CSI Morbegno è sempre in prima linea con il Trofeo Vanoni (gara internazionale di corsa in montagna a staffetta giunta alla 51ª edizione), il Cross della Bosca (gara regionale open di corsa campestre) e il Trofeo Morbegnese (gara regionale di corsa su strada).
I consiglieri eletti, riunitisi mercoledì 26 novembre, hanno poi assegnato le cariche previste dallo statuto. Nuovo presidente del sodalizio è Nicola Ruffoni, mentre sono stati riconfermati Gianpietro Bottà come vicepresidente, Giovanni Ruffoni come segretario (carica che ricopre ininterrottamente dal 1991) e Mauro Rossini come amministratore. Ad essi si aggiungono i seguenti 12 consiglieri: Marco Leoni, Carlo Leoni, Giovanni Tacchini, Matteo Franzi, Giuseppe Corbetta, Antonio Carganico, Massimo Nava, Giuliano Gusmeroli, Marco Tonelli, Guido Pensa, Franco Pellegatta, Corrado Del Nero


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Accademia orchestrale del Lario
Cantù
CF:
Associazione Il Ponte
Cantù
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151