Netweek      
News
I coniugi Campini sul podio nei Campionati italiani master indoor
03/03/09
Pubblichiamo il comunicato del G.S.CSI Morbegno www.gscsimorbegno.org


Il Palaindoor di Ancona ha ospitato, dal 27 febbraio al 1° marzo scorso, i Campionati italiani master indoor, manifestazione che ha riscosso un grandissimo successo sia per l’alto livello delle gare, sia per il numero e l'entusiasmo dei partecipanti.
1048 iscritti, ompetizioni non stop per tutte e tre le giornate di gara e tre nuovi primati mondiali, a dimostrazione di un movimento veramente attivo che si sta preparando nel migliore dei mondi ai Campionati europei master indoor che si svolgeranno proprio nel capoluogo marchigiano dal 25 al 29 marzo.
In gara, per il G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati anche i coniugi Campini: Luigi ed Elide, sempre presenti a questo tipo di manifestazioni. Luigi Campini, nella foto, che l’anno scorso aveva vinto il titolo italiano nei 1500 metri e l’argento negli 800 metri categoria master 55, quest’anno non è riuscito a ripetersi, ma ci è andato veramente vicino: per lui la medaglia di bronzo negli 800 metri con il tempo di 2’24”15, ad un soffio dal vincitore Giovanni Finielli dell’ASD Castello Città di Modica (2’23”79), ma soprattutto dal secondo classificato Vincenzo Azzarello dell’ASD CUS Palermo (2’24”00). E’ andata meglio nei 1500 metri dove Campini ha conquistato la medaglia d’argento con il tempo di 4’48”98 arrendendosi, per soli 5”, ad Angelo Ginanneschi (Circolo Portuale Luigi Rum).
Doppio impegno agonistico anche per Elide Gusmeroli Campini, master 50, che ha partecipato alla gara dei 1500 metri, conquistando il 6° posto in 5’59”19, ed in quella dei 3000 metri, ottenendo ancora il 6° posto, con il tempo finale di 12’35”62.
“Siamo veramente fieri dei coniugi Campini – ha commentato il presidente del G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Nicola Ruffoni – sono un grande esempio di costanza e passione. Non mancano mai alle nostre trasferte, ma soprattutto si preparano al meglio per gli appuntamenti in pista di alto livello. Luigi non è riuscito a conquistare l’ennesimo titolo italiano, ma ha dato il massimo ed è comunque salito sul podio in entrambe le gare a cui ha partecipato. Per noi è un grandissimo risultato”.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Quelli che...con Luca
Uboldo
CF:
Aspem
Cantù
CF: 81009470139
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY