Netweek      
News
Amnesty International lancia la nuova campagna contro la povertà
28/05/09
"La povertà è caratterizzata da privazione, disuguaglianza, ingiustizia, insicurezza e oppressione, cioè da una serie di fattori che insieme erodono il primo dei diritti umani: la dignità di ogni essere umano. Per questo, la dignità è al centro di questa nuova campagna. Non è una semplice coincidenza il fatto che la maggior parte dei poveri del mondo siano donne, migranti e appartenenti a minoranze etniche o religiose. Quasi 50 anni fa, Amnesty International venne creata per chiedere il rilascio dei prigionieri di coscienza. Oggi noi pretendiamo dignità per i prigionieri della povertà, affinché possano cambiare la loro vita. La nostra campagna porterà i diritti umani al centro del dibattito sulla povertà e, quello che c'interessa ancora di più, al centro delle soluzioni per contrastare la povertà e per restituire la dignità a ogni essere umano" - ha dichiarato Christine Weise, presidente della Sezione Italiana di Amnesty International nel corso della conferenza stampa di Roma per la presentazione del Rapporto Annuale 2009 e della nuova campagna "Io pretendo dignità", con la quale l'organizzazione sottolinea le numerose violazioni dei diritti umani e il mancato accesso ai servizi essenziali per le persone più povere: 963 milioni di persone soffrono la fame, un miliardo vive in insediamenti abitativi precari, ogni minuto una donna muore per complicazioni legate alla gravidanza, almeno 1,3 miliardi di persone non hanno accesso all'assistenza sanitaria di base, circa 2,5 miliardi non hanno servizi igienici adeguati e 20mila bambini al giorno muoiono per questo.
Testimonial in Italia della campagna il comico Giobbe Covatta, il gruppo folk-rock dei Modena City Ramblers e l'attrice Sabrina Impacciatore.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Club Donna Natalia Ginzburg
Lissone
CF:
UC Puginatese
Bregnano
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY