Netweek      
News
In piazza per fermare la febbre del pianeta
27/11/09
"Il clima sta cambiando, qui e ora. Aumentano i temporali violenti, le frane, le alluvioni, le ondate di calore, la diffusione di malattie cui non eravamo abituati, lo scioglimento dei ghiacciai che alza il livello dei mari, la desertificazione di zone sempre più vaste della Terra".
Inizia così la petizione Cento piazze per il clima www.100piazzeperilclima.it promossa da una coalizione di organizzazioni, con lo scopo di sensibilizzare il Governo ad attuare interventi decisi al fine della riduzione dei gas serra.
Tra questi: la riduzione dell'80%, a livello globale, dei gas serra entro il 2050; la riduzione, entro il 2020, del 40% delle emissioni nel nostro Paese; l'eliminazione degli sprechi energetici; l'incentivazione delle energie rinnovabili; lo stop alle deforestazioni.


In particolare, il 12 dicembre sarà possibile scendere nelle piazze in occasione della Giornata d'azione mondiale per la lotta ai cambiamenti climatici, mobilitazione che avverrà in contemporanea con la Conferenza delle Nazioni Unite sul Clima (Copenaghen, 7-18 dicembre), dove la comunità internazionale cercherà di raggiungere un nuovo accordo per abbassare la temperatura del nostro pianeta.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Associazione Lagiacca
Novate Milanese
CF:
A.V.O.Brugherio
Brugherio
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY