Netweek      
News
L'immigrazione nella Provincia Monza e Brianza
05/07/10
L'Assessore alle Politiche Sociali, Giuliana Colombo ha presentato mercoledì scorso 30 giugno il "Rapporto sull'immigrazione straniera nella Provincia Monza e Brianza", sulla base delle informazioni elaborate dall'Osservatorio Regionale per l'integrazione e la Multietnicità di Regione Lombardia.
ù Secondo l'indagine in Brianza vivono circa 68.500 stranieri, dei quali circa 52 mila sono residenti nei comuni Monza Brianza (MB), 7 mila sono stranieri regolari non residenti e 9,3 mila sono irregolari. In questo modo, considerando le 12 provincie lombarde, MB si colloca al quinto posto per numero di presenze straniere, dopo Milano (418 mila presenze), Brescia (185 mila presenze), Bergamo (134 mila presenze), Varese (73 mila presenze).


Per quanto riguarda i Paesi di provenienza, al primo posto si colloca la Romania (21.3%), quindi Marocco (12.4%), Albania (10.2%), Ecuador (6.7 %), Perù (5.1%), Pakistan (4.9%).
Secondo il rapporto sono tre i dati significativi per quanto riguarda l'integrazione; un miglioramento del tasso di occupazione (le donne invece continuano a mantenere una situazione di precariato); un netto miglioramento delle condizioni abitative; aumento del livello di integrazione nelle scuole, che vede un indice percentuale di integrazione dello 0,65% dei laureati nel 2009, a fronte dello 0,50% del 2008, e dello 0,55% circa per i diplomati nel 2009.


Per leggere il rapporto completo www.provincia.mb.it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Cilla per Haiti
Arona
CF:
Spazio Prevenzione Onlus
Merate
CF: 94013410132
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY