Netweek      
News
Amorgioco, il bambino, la disabilità, il gioco
05/01/07
È difficile incontrare il gioco nella diversità. È ancor più raro ma affascinante trovare un adulto che gioca con un bambino e riesce a superare il proprio deficit e la paura di non farcela. Il libro racconta l'esperienza e le emozioni di bambini e adulti che giocano insieme: parole e immagini che aprono un nuovo orizzonte per chi la disabilità l'ha sempre vista con gli occhi della pietà, del dolore, della sofferenza. I bambini con disabilità hanno bisogno di giocare. Divertendosi possono fare esperienze concrete e comprenderne il significato, sviluppare autonomie e abilità di base, competenze sociali, motorie e cognitive, nel contesto privilegiato della conoscenza e del desiderio. Raccoglie le riflessioni e le analisi sul gioco del bambino con disabilità diventando un prezioso testo dedicato alla famiglia, offrendole spunti e considerazioni importanti per la crescita del proprio figlio.
Il libro e scritto da Carlo Riva, le illustrazioni e le filastrocche sono di Vittoria Facchini. Edizioni Fatatrac.

Tratto da www.labilita.org


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Associazione familiari vittime della strada
Arona
CF:
Pro Cantu'
Cantù
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY