Netweek      
News
Regione Lombardia: più di cento milioni di euro per le politiche sociali
08/01/07
Quest'anno il Fondo nazionale per le politiche sociali (F.N.P.S.) sarà di quasi 110milioni di euro, per la maggior parte (91milioni di euro) ripartiti tra i Distretti della Regione - Comuni associati in ambito distrettuale - e in accordo con l'Associazione nazionale comuni italiani della Lombardia. Tali fondi serviranno soprattutto per dare avvio e continuità ai servizi e agli interventi in diversi settori sociali quali, per esempio, tossicodipendenza, disabilità e famiglia.
Oltre a questi 91milioni di euro, il F.N.P.S. riserva anche: 2milioni di euro per l'avvio di iniziative finalizzate all'integrazione socio-lavorativa delle persone disabili; 2milioni di euro per l'attivazione di politiche a favore della famiglia; 3,7milioni di euro alle Aziende sanitarie locali per interventi di natura socio-sanitaria per la lotta alla droga; 5,5milioni di euro, destinati alla direzione generale Casa e Opere Pubbliche della Regione Lombardia, per l'attivazione del fondo dedicato al sostegno delle giovani coppie e/o famiglie numerose.
La Regione si è inoltre riservata la somma di 4.740.000 euro per attuare alcune leggi di settore a favore delle persone cieche, dei servizi di telefonia per persone anziane, per gli Osservatori regionali e provinciali e per il Sistema informatico regionale.

Tratto da www.regione.lombardia .it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
U.G.I. Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini
Ivrea
CF:
Associazione Il Tralcio
Senago
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY