Netweek      
News
La solidarietà è anche un paio di vecchi occhiali da vista
03/04/07
Un semplice paio di occhiali da vista usato, magari fuori moda e dimenticato in qualche cassetto della casa può diventare un oggetto prezioso per chi vive in Paesi in cui correggere i difetti della vista con lenti appropriate è decisamente un lusso.
Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, la vista di un quarto della popolazione mondiale potrebbe essere migliorata attraverso l'uso di lenti correttive. E così accade che, nei Paesi pìù poveri, i bambini vengano esonerati dalle lezioni scolastiche per l'impossibilità di leggere e lo stesso problema affligge artigiani, anziani, costretti a interrompere il lavoro o a non potersi più muovere in modo indipendente.
E' per questo che, anche quest'anno, il Lions Club International attiverà il 'Programma Lions di raccolta e riciclaggio di occhiali da vista': il 14 e 15 aprile saranno attivati numerosi punti di raccolta a livello nazionale dove poter consegnare gli occhiali da vista usati che il volontari Lions raccoglieranno, puliranno, aggiusteranno e, in collaborazione con i volontari di altre organizzazioni di volontariato, distribuiranno nei Paesi in via di sviluppo.
Sul sito www.raccoltaocchiali.org è possibile consultare la lista dei centri abilitati alla raccolta.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Kairos
Brugherio
CF:
Croce rossa italiana sez. provinciale di Como
Como
CF: 019006810583
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY